martedì 30 aprile 2013

Kiki consegne a domicilio - Hayao Miyazaki

un film di streghe, ma non di quelle che ti hanno sempre raccontato.
qui è la storia di una ragazzina che impara a crescere, e lo fa benissimo
da non perdere, come sempre - Ismaele



…È tanto lineare che quasi fa paura. Ci dice che nel mondo esistono le streghe, ma sono per lo più buone e servizievoli. Ci racconta di come, raggiunta la giusta età, le piccole fattucchiere lasciano il loro nido e volano in cerca di lavoro accompagnate solo dal loro fido gatto nero. Ci ripete che ognuna di queste streghe ha un suo talento e che la storia del loro bildungsroman sta tutto nel trovarlo e farlo diventare il mestiere di una vita. E ci racconta l’estrema linearità che c’è quando, per trovare la propria posizione del mondo, non hai altri nemici che le tue paure e la tua voglia di restare bambina…

Durante la fase di produzione, Miyazaki e i suoi artisti partirono per la Svezia per effettuare ricerche per il film. Le fotografie che fecero a Stoccolma e a Visby fornirono le basi per la città immaginaria di Koriko, che contiene anche elementi di Lisbona, Parigi,San Francisco e Milano.
da qui (lo segnala Alessio)

La différence, l'acceptation de soi et des autres sont les messages nobles que véhicule ce récit plein d'aventures, où les chats parlent avec cynisme. La société normative, tisse insidieusement sa toile, effaçant les différences de ceux qui cherchent à se faire accepter. Ainsi Kiki perd ses pouvoirs, ne comprenant pas que sa force réside dans son indépendance. Et comme dans tous les films de Miyazaki, le contact avec la nature, salvatrice, sera d'importance. Un Miyazaki tout en douceur, dont certaines images vous collent à la peau.

In today’s world, the time directly after graduating college has to the be the most frightening of one’s life. It officially marks the time when it is no longer socially acceptable to live in your parent’s extra bedroom. Now you must leave your quaint suburban life to enter the dark, scary city and find some sort of steady employment. If you’re able to find work in your field of study, you’re one of the lucky few. The rest of us have to sling coffee or mail letters while trying to find our true calling. In a curious way, Kiki’s Delivery Service captures this time extraordinarily…




4 commenti:

  1. Bellissimo, davvero da non perdere!

    RispondiElimina
  2. e bravi i distributori italiani che recuperano i film di Hayao Miyazaki e ce li fanno vedere in sala:)

    RispondiElimina
  3. Mooolto bello. Co ri-traduzione. Leggevo che la versione americana è stata pensata per renderlo più fruibile da parte dei bambini.... e il caffè diventa cioccolata ecc....

    RispondiElimina
  4. traducono i titoli, rifanno le parole, mah...

    almeno le immagini restano:)

    RispondiElimina